di e con Marina Berro

lettura animata per bambini dai 3 ai 6 anni

Si nasce femmina, si nasce maschio e poi si cresce e si diventa grandi.

Ognuno con la propria identità e il diritto ad esternarla e a viverla fino in fondo. La parola comune ad ogni crescita deve essere rispetto e da questo non si può prescindere. Rispetto di sé stessi per come si è, rispetto degli altri per come sono. Il mondo degli adulti, la cultura, il mercato, molto spesso, creano le differenze e gli stereotipi in cui siamo immersi e che a volte risultano difficili da riconoscere e smascherare. Faremo un tuffo in storie rosa-azzurre che ci raccontano di bambine e bambini, alla ricerca di un unico grande prezioso diritto: quello di crescere conquistando e riconoscendo la propria, unica identità.

Che differenza c’è tra me e te?