UNA MONTAGNA DI RICORDI

Di e con Gimmi Basilotta

Scuola Secondaria di 1° grado , classi 2 e 3

Un percorso di memoria, sulla cultura del nostro territorio e della nostra comunità, che cuce insieme brandelli di ricordi, fatti e storie che sono stati ed hanno costruito il nostro presente. Le fonti a cui fa riferimento l’attore in scena che alterna momenti di lettura a momenti di racconto, comprendono da un lato le leggende delle valli del Cuneese e dall’altro le testimonianze degli uomini e delle donne che abitavano le noste montagne, raccolte da Nuto Revelli ne “Il mondo dei vinti”.