papavero-lungoLa scuola va a Teatro

per la Scuola dell’Infanzia e Primaria 1°ciclo (4/8 anni)

BU’

Compagnia Lato Parlato/Claudio Milani

28 novembre 2017 ore 10.30
29 novembre 2017
ore 9.00 e ore 11.00

Teatro Toselli – Cuneo

Ci sono storie di paura paurose e altre divertenti: Bù! è una divertente storia di paura, raccontata da un attore… e da una porta. La porta è un confine: da una parte c’è il Bosco Verde, dall’altra il Bosco Nero. Nel Bosco Nero vivono il Ladro, il Lupo, la Strega e il padrone di tutti: il terribile Uomo Nero. Nel Bosco Verde c’è una mamma rotonda come le torte, un papà forte, sette fratelli grandi come armadi… e anche un bambino, il piccolo Bartolomeo. Sarà proprio lui, accompagnato dall’inseparabile copertina d’oro, a dover affrontare le  creature del Bosco Nero… Fino a sconfiggerle una ad una  con l’aiuto dei piccoli spettatori.


per la Scuola Primaria  1° e 2° ciclo (6/10 anni)

PETER PAN UNA STORIA DI POCHI CENTIMETRI DI PIUME

Eccentrici Dadarò

11 aprile 2018 ore 10.00
12 aprile 2018
ore 9.00 e ore 11.00

Teatro Toselli – Cuneo

Una storia che racconta dei grandi e dei piccoli: dei grandi che dimenticano e di quelli che cercano di ricordare, di chi ha smesso e di chi continua a guadare le stelle: per accompagnare in volo ”Arturo”, un professore che crede soltanto ai numeri, allergico alla parola fantasia, e Wendy, sua figlia, in fuga per non diventare grande, alla ricerca di Peter Pan, l’eterno bambino fuggito a soli sette giorni di vita, in un’isola di piume leggere, bolle di sapone e navi invisibili; per riaprire una finestra sbarrata da troppo tempo e forse scoprire che diventare grandi non significa dimenticare di aver avuto un giorno le ali.


per l’ ultimo anno della Scuola Primaria  e  tutta la Secondaria  di 1° grado  (10/13 anni)

DIARIO DI UN BRUTTO ANATROCCOLO

Factory Compagnia

18 aprile 2018 ore 10.30

Teatro Toselli – Cuneo

Lo spettacolo coniuga il teatro e la danza a partire da un classico per l’infanzia, per indagare il tema della diversità, dell’identità e dell’integrazione attraverso un linguaggio semplice ed evocativo.
Un “anatroccolo” oltre Andersen, che usa la fiaba come pretesto per raccontare una sorta di diario di un piccolo cigno, creduto anatroccolo, che attraversa varie tappe della vita come quelle raccontate nella storia originale, e compie un vero viaggio di formazione alla ricerca di se stesso e del proprio posto nel mondo e alla scoperta della diversità come elemento qualificante e prezioso.


per la Scuola Primaria  2° ciclo (8/10 anni)

A RITROVAR LE STORIE

Teatro dell’Orsa

13 dicembre 2017 ore 10.30
14 dicembre 2017
ore 9.00 e ore 11.00

Teatro Toselli – Cuneo

C’è un paese a Tarot dove gli uomini hanno perso le parole. Ma un giorno da lontano arriva un saltimbanco con un carretto bislacco e sulla piazza tornano a fiorire le storie.
Schegge di memoria chiamano racconti divertenti e commoventi, le parole fanno vivere sulla scena animali, alberi, santi, briganti e anche un’antica comare che custodisce il segreto della vita.
Un inno al nostro passato in un presente che ha dimenticato il senso delle parole e del loro più intimo signicato
ricerca di se stesso e del proprio posto nel mondo e alla scoperta della diversità come elemento qualicante e prezioso.


per l’ultimo anno  della Scuola Secondaria di 1° grado e tutta la Scuola Secondaria di 2° grado  (13-18 anni)

TRAGICOMIC HEROES

Pem Habitat Teatrali

07 febbraio 2018 – ore 10.30

Teatro Toselli – Cuneo

Quattro stravaganti creativi sono costretti a progettare un videogioco interattivo incentrato sulle tragedie di Shakespeare. E’ un lavoro che al nostro gruppo non interessa fare, tanto più che nessuno di loro, a parte la consulente mandata a coordinare il progetto, conosce Shakespeare. E poi lo considerano roba vecchia, anacronistica, buona solo per teatri polverosi. Come tradurlo nel linguaggio di un videogioco? Come renderlo accattivante per le nuove generazioni? Procedendo nel lavoro, i quattro scopriranno con sorpresa non solo l’attualità di Shakespeare, ma anche che i suoi personaggi sono molto più vicini di quanto non avessero sospettato.


per l’ultimo anno  della Scuola Secondaria di 1° grado e tutta la Scuola Secondaria di 2° grado  (13-18 anni)

LETTERA A UNA PROFESSORESSA

Compagnia Chille della Balanza

1 dicembre 2017 – ore 10.30

Teatro Toselli – Cuneo

Liberamente ispirato al libro di Don Lorenzo Milani è uno spettacolo anticonvenzionale e di rottura, teso a non mitizzare Don Lorenzo, a non fare di lui un eroe (“povero quel paese che ha bisogno di eroi”), strutturato intorno al pensiero fondante che l’obbedienza non sia più una virtù! Uno spettacolo in cui la parete divisoria fra pubblico e attore si rompe, coinvolgendo tutti gli spettatori, al fine di costruire quella che Don Milani avrebbe chiamato una “comunità educante” e dove si mette in atto un ironico capovolgimento di quei falsi valori considerati invece fondanti dai sistemi tradizionali.


Per tutti gli spettacoli è previsto materiale di approfondimento che sarà consegnato agli insegnanti al momento della prenotazione.

Scheda di Prenotazione

Modulo di richiesta Fatturazione Elettronica

 

Per informazioni:

Officina Residenza teatrale per le nuove generazioni
Piazzetta del teatro, 1 – Cuneo
0171/699971
organizzazione@melarancio.com
www.melarancio.com

A cura di Progetto Teatro Ragazzi e Giovani Piemonte e Compagnia Il Melarancio