Un sipario tra cielo e terra

grandi e piccini a teatro

frontalino

18^ Rassegna di teatro per bambini e ragazzi

Saluzzo
Teatro Civico Magda Olivero

La Compagnia il Melarancio in collaborazione con il Comune di Saluzzo

– Terres Monviso – Cinema Teatro Magda Olivero – Ass. Ratatoj

danno il via nuovamente alla rassegna!

Una piccola pausa dopo 17 anni consecutivi ed eccoci nuovamente a Saluzzo! Tre appuntamenti per  riprendere il piacere di andare a teatro la domenica,  insieme.

Un’ occasione per stare con i bambini, per ascoltarli, per osservarli, per ridere con loro

e… crescere insieme. Un tempo dedicato, senza cellulari, seduti accanto, vicini, per vivere emozioni e lasciarsi andare. Tre spettacoli con storie leggere e poetiche scritte sulle ali della fantasia che raccontano la diversità e la ricchezza in ognuno di noi, l’importanza di lottare per la libertà, il coraggio e la determinazione, valori fondamentali per diventare grandi e affrontare le sfide della vita.

VOGLIO LA LUNA

TEATRO PIRATA

Domenica 17 Novembre – ore 17.00

Fabio è nella sua cameretta, alle prese con i suoi giochi ma soprattutto con comandi, raccomandazioni e rimproveri della mamma. Non è per niente contento, gli sembra che le cose non vadano mai come lui vorrebbe e di non poter far niente per cambiarle. Finché una notte, come per magia, si sveglia all’improvviso si accorge che lì, proprio nella sua camera, è venuta a trovarlo la luna! E’ bellissima, grande, luminosa… ma, così come è arrivata, scompare. Fabio è felicissimo di averla conosciuta e decide che vuole averla a tutti i costi! Dopo tante avventure riesce a catturarla e a portarla in camera sua. Il mondo però non può stare senza luna… Fabio comprenderà allora che non sempre si può volere tutto per sé ciò che appartiene anche agli altri … e con un gesto magico e poetico deciderà di condividere lo splendore della luna con il pubblico dei bambini. La storia è accompagnata dalla narrazione, dalla musica dal vivo e da scene di teatro di figura con pupazzi e ombre.

Dai 5 anni


IL PAESE DEI QUADRATI MAGICI

COMPAGNIA IL MELARANCIO

Domenica 19 Gennaio – ore 17.00

Il Paese dei quadrati magici narra la storia di un marinaio curioso che aveva navigato in tutti i mari e gli oceani del mondo e aveva esplorato i paesi più strani e curiosi. Un giorno, durante un suo viaggio, approda su un’isola misteriosa, dove sui fiumi si scatenano improvvisamente tempeste, sugli alberi crescono frutti a forma di dado, gli abitanti hanno forme geometriche e dove un principe tiranno domina su tutto, impedendo a chiunque di essere felice e di divertirsi, rendendo il suo popolo, spento e rassegnato. Lo spettacolo, una coproduzione tra la Compagnia Il Melarancio e il Cada Die Teatro di Cagliari, si ispira a un racconto di Pinin Carpi e all’opera pittorica di Paul Klee, e propone, attraverso la narrazione, l’animazione di oggetti, figure e improvvisazioni sonore, una storia valoriale che parla di libertà, di lotta contro l’ingiustizia e l’oppressione.

 Dai 6 anni


CAPPUCCETTO BLUES

TEATRO INVITO

Domenica 1 Marzo – ore 17.00

Due bluesman, due musicisti girovaghi, un po’ straccioni e un po’ poeti, un pò lupi… Ricordano i bei tempi andati, quelli del vecchio zio George, il grande George “Howling” Wolf, artista trasformista, in grado di camuffarsi in men che non si dica nei modi più impensati: bambina, vecchietta… Ricordando i bei tempi, cantano le loro arie preferite: l’inno dei lupi, la ballata della nonna malata, il blues del cacciatore. Stanno andando a Wolf City, al Wolf Pride, il raduno dei lupi. Tutti ce l’hanno con i lupi solo perché, si dice, abbiano sempre fame: per questo fanno paura! Ma è il tempo del riscatto! E’ ora che si ristabilisca la verità. Perciò i due lupi racconteranno la storia a modo loro. I due attori si basano sulla clownerie, una coppia comica che ricorda Stanlio e Ollio. Il tutto è condito con un pizzico di magia, dando vita a una performance molto divertente, sia per i bambini sia per i grandi.

Dai 4 anni


NON SI EFFETTUA LA PREVENDITA
LA BIGLIETTERIA APRE IN LOCO ALLE 16.00
ingresso 6.00 euro
sotto i 10 anni ingresso ridotto 5.00 euro
sotto i 3 anni gratuito
E’ possibile pagare tramite SATISPAY

Per informazioni:
Officina Residenza Teatrale per le nuove generazioni
Piazzetta del teatro, 1 – Cuneo
0171 699971 – 339 1277798